Una Pasqua… nel fango

Non si può piantare un loto nel marmo.

Se non c’è fango non c’è loto.

Quindi se vuoi avere i fiori di loto devi procurarti il fango. Se osservi a fondo la natura del loto vi scorgerai il fango. Non hai bisogno di guardare il fango, ti basta guardare il loto e vedrai il fango dentro di esso.

Non puoi estrarre il fango dal loto. Se tentassi tentassi di farlo, il loto cesserebbe di essere tale. I fiori di loto sono composti da elementi non-loto, compreso il fango.

La felicità è composta da elementi non-felicità, compresa la sofferenza.

Tratto da: Thich Nhat Hanh. Le quattro verità dell’esistenza

Buona Pasqua a tutt*

rev. Mario Bonfanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.